Monolitik

Affidati a SOCOPAV per lavorazioni di QUALITA'

Fa parte del nostro DNA il duro lavoro, la serietà e la puntualità, per soddisfare sempre il cliente con un progetto ben fatto

Monolitik

Impermeabilità superficiale, facilità di pulizia, elevata resistenza meccanica, resistenza chimiche specifica e a temperature di esercizio elevate, applicabilità su superfici bagnate e rapidità di esecuzione, anche a basse temperature, sono le caratteristiche funzionali che rendono questa linea di trattamenti particolarmente vantaggiosa

Monolitik è una linea completa di trattamenti resinosi per la protezione dello strato corticale dei pavimenti industriali in calcestruzzo sia nuovi che in esercizio composta da:

  • Monolitik Antipolvere trattamento antipolvere e antiolio per pavimenti industriali nuovi;
  • Monolitik Film verniciature a film sottili o a spessore, idrodiluibili o a solvente;
  • Monolitik Multistrato rivestimento multistrato a base di resine epossidiche e inerti di quarzo sferoidale selezionati in curva;
  • Monolitik Malta pavimentazione in malta spatolata, da 5 mm a 10 mm di spessore su basi resinose diverse in funzione della destinazione d’uso;
  • Monolitik KR rivestimento autolivellante a base cementizia da 6 mm a 10 mm.

Tutti i trattamenti resinosi Monolitik possono essere realizzati su svariati tipi di supporto, quali pavimenti in calcestruzzo nuovi o vecchi, pavimenti in ceramica, gres, ecc... e vengono studiati e realizzati a partire dalle necessità e dalle prestazioni richieste per garantire la piena rispondenza alla norma UNI 10966.

Destinazioni d’uso

I trattamenti resinosi Monolitik trovano impiego in situazioni in cui la pavimentazione deve essere dotata di resistenze meccaniche o chimiche specifiche oppure, in caso di ripristino, dove l’intervento deve essere eseguito in tempi rapidi o in condizioni difficli (presenza di umidità o basse temperature).
I settori industriali dove i trattamenti Monolitik vengono utilizzati generalmente sono le industrie agro-alimentari, settore della logistica, industrie chimiche e farmaceutiche e industrie meccaniche.

Caratteristiche funzionali

  • Impermeabilità superificiale e facilità di pulizia
  • resistenza a temperature di esercizio elevate
  • Rapidità di esecuzione anche a basse temperature
  • Resistenza meccanica elevata
  • Resistenza ai fattori chimici
  • Applicabilità su superfici bagnate

Fasi progettuali ed esecutive

Tutti i trattamenti Monolitik vengono studiati e realizzati a partire dalle necessità e  dalle prestazioni richieste per garantire la piena rispondenza alla norma UNI 10966. 

1
Studio e ottimizzazione del ciclo applicativo (scelta dei materiali e delle fasi realizzative)
2
Verifica del tipo e delle condizioni operative
3
Scelta dello strato di interposizione e/o di rinforzo
4
Applicazione del ciclo resinoso
5
Formazione dei giunti come da progetto esecutivo

Controlli di qualità e Garanzie

Controlli di qualità sistematici vengono eseguiti sia in fase progettuale che esecutiva, secondo quanto previsto dalle norme relative (UNI 10966, Codice di Buona Pratica Pavimenti industriali in resina). Il processo produttivo si svolge seguendo procedure tecniche e gestionali di qualità per garantire la rispondenza del manufatto alle prescrizioni di capitolato. Vengono sempre fornite tutte le garanzie di legge, mentre su richiesta possono essere attivate polizze assicurative per una buona e corretta esecuzione dell’opera.

Voce di capitolato

Per ricevere le voci di capitolato delle diverse tipologie di pavimento in calcestruzzo Seminfloor, contattare l’ufficio tecnico SOCOPAV

Documentazione e normativa

Per maggiori informazioni far riferimento alla documentazione tecnica, alla norma UNI 11146 e correlate, al Codice di Buona Pratica CONPAVIPER per pavimenti industriali in Calcestruzzo ad uso industriale oppure all'ufficio tecnico SOCOPAV